Documenti e metodi di pagamento residenti

Pass Residenti ordinario o speciale (Zsc)
Le persone fisiche, residenti nelle zone a pagamento, hanno diritto al rilascio di un massimo di numero due pass per i veicoli in proprietà o comunque intestati, in caso di auto in comodato il numero si riduce ad uno.
Il  pass  è valido unicamente per la “zona di residenza” attribuita e cessa automaticamente di validità con la perdita di uno qualsiasi dei requisiti previsti  per il suo  rilascio ( in caso di cambio di residenza, variazione di indirizzo in altra zona,  vendita del veicolo, acquisizione di posto auto in proprietà o in disponibilità su area privata); in tal caso il titolare, come prescritto dalla norma regolamentare introdotta dalla Giunta Municipale, deve provvedere alla sua restituzione entro 10 giorni dalla intervenuta variazione.
Il pass dà diritto alla sosta senza obbligo di alcun ulteriore pagamento, ancorché, in considerazione della elevata domanda,  non possa  intendersi garantito il diritto ad uno  stallo di parcheggio disponibile.
Il diritto viene meno o si riduce in caso di proprietà/disponibilità di  posti auto in sede privata nella zona di residenza.
E’ vietato cumulare pass residenti e domiciliati in capo ad uno stesso soggetto

Documenti necessari

  1. Dichiarazione sostitutiva di atto notorio (scarica)
  2. Patente di guida in corso di validità
  3. Carta di circolazione o foglio provvisorio di circolazione
  4. Documento d’identità attestante la residenza, in caso di nuova residenza ricevuta della richiesta di residenza rilasciata dal comune.
  5. Pagamento di:

20€ prima auto intestata – auto in comodato
70€ seconda auto intestata
10€ seconda auto intestata zone ABC (viale Fieschi)

  • Tramite bancomat o carta di credito c/o ufficio MP
  • Bollettino postale cc n°926333320 intestato ATC Mobilità e Parcheggi Spa

 

RINNOVA PASS ONLINE
Mappa zone